Contatto Rapido: 0578 21946

Tour Turchia Esclusiva 2024

8 giorni a partire da € 1.545,00

Partenza 18 ottobre 2024

Con minimo 20 partecipanti il viaggio è confermato.

Tour Turchia Esclusiva 2024

Ai margini dell'Europa e alle porte d'Oriente, il cuore dell'Impero Ottomano. Un tour in Turchia che vi farà scoprire basiliche bizantine, moschee, palazzi di sultani e scenari naturali unici, il tutto con accompagnatore dall'italia!

Programma di Viaggio

Giorno 1
18.10.24 Roma / Istanbul

Arrivo ad Istanbul ed accoglienza in aeroporto.Partenza per la visita ai quartieri antichi di Fener e Balat e la Moschea di Solimano il Magnifico Patrimonio Unesco, costruita dal famoso architetto Sinan, Al termine trasferimento in albergo e sistemazione in camera. Cena in albergo e pernottamento. (C)

Giorno 2
19.10.24 Istanbul

 Prima colazione in albergo. Partenza per la penisola antica. Visita dell’antico Ippodromo, in cui si svolgevano le corse delle bighe; degli obelischi e della Moschea del Sultano Ahmet famosa come Moschea Blu, conosciuta per le sue maioliche del XVII secolo. Tempo libero per visitare in autonomia (biglietto d’ingresso incluso) la Chiesa di Santa Sofia, capolavoro dell’architettura bizantina. Pranzo in ristorante. Visita del Palazzo Imperiale di Topkapi con la sezione Harem e la Chiesa di Santa Irene, dimora dei Sultani per quasi quattro secoli, la cui architettura con le magnifiche decorazioni e gli arredi rende testimonianza della potenza e maestosità dell’Impero Ottomano e del Gran Bazaar, il più grande mercato coperto al mondo, caratterizzato dal tetto a cupole e formato da un dedalo di vicoli e strade.  Trasferimento per il rientro in albergo. Cena in albergo e pernottamento. (B - P - C)

Dopo cena con accompagnatore con ausilio mezzi pubblici passeggiata a Piazza Taskim , cuore delle movida fino a Torre Galata by night !  

Giorno 3
20.10.24 Istanbul

Prima colazione in albergo. Visita della Cisterna Basilica, costruita sotto il regno di Giustiniano I nel 532, il periodo più prospero dell'Impero Romano d'Oriente. Passaggio dal Corno d'Oro, l'antico porto durante il periodo bizantino e poi ottomano. Possibilità di partecipare all’escursione (facoltativa, a pagamento) della Crociera sul Bosforo per ammirare sia il versante asiatico che europeo della città ed i suoi più importanti palazzi, moschee e fortezze. Pranzo in ristorante presso Ponte di Galata dove si potrà piacevolmente contemplare il via vai dei traghetti, mentre i pescatori vendono ai ristoranti quanto hanno pescato. Visita della Moschea di Rustempasa, costruita nel 1560 da Sinan per Rustem Pasa, genero di Solimano il Magnifico, è uno sfoggio di maestria architettonica e di arte della ceramica ottomane, le fondamenta furono poste per ordine della sultana madre, veneziana Sofia Bellucci Baffo, nuora del figlio di Solimano il Magnifico e del Mercato delle Spezie, conosciuto anche con il nome di Mercato Egiziano, che si sviluppa come prolungamento del Gran Bazaar con le bancarelle che propongono spezie di ogni tipo, caffè, dolci e frutta. Trasferimento per il rientro in albergo. Per relax . Si riparte poi per una serata diversa, direzione  Galataport, il grande complesso commerciale e turistico sul lungo mare della sponda europea dove si trova anche il Museo di Arte Moderna, l’edificio progettato da Renzo Piano mescolando leggerezza ed eleganza. Cena libera  . Rientro in albergo e pernottamento. (B - P - C)

Giorno 4
21.10.24 Istanbul / Cappadocia

Prima colazione in albergo. Trasferimento all’aeroporto per il volo interno sulla Cappadocia. Arrivo in Cappadocia ed accoglienza in aeroporto. Pranzo in ristorante. Visita della Cittadella di Uchisar, situata all’interno di un cono di roccia tufacea; della Valle Rosa, uno dei luoghi più belli della Cappadocia e di Cavusin che presenta uno straordinario villaggio troglodita, abbandonato e arroccato su una falesia. Qui vi addentrerete in uno scosceso e labirintico complesso di case abbandonate scavate nella parete rocciosa e potrete vedere una delle chiese più antiche della Cappadocia, la Chiesa di San Giovanni Battista, in prossimità della cima della rupe. Sosta ad un laboratorio per la lavorazione e vendita di pietre dure, oro e argento. Trasferimento in albergo e sistemazione in camera. Cena in albergo e pernottamento. Possibilità di partecipare allo spettacolo (facoltativo, a pagamento) dei dervisci danzanti. (B - P - C)

Giorno 5
22.10.24 Cappadocia

Possibilità di partecipare alla gita in mongolfiera per ammirare dall’alto il paesaggio lunare e mozzafiato della Cappadocia illuminata dalle prime luci dell’alba (facoltativa, a pagamento e in base alla disponibilità dei posti. Tale gita può essere annullata anche poche ore prima dell’inizio a causa di avverse condizioni meteorologiche). Prima colazione in albergo. Visita del Museo all’aperto di Goreme, la più spettacolare e famosa tra le valli della Cappadocia, disseminata di colonne rocciose intagliate nel tufo che prendono il nome di "camini delle fate", perché conferiscono alla valle un aspetto fiabesco; di una cooperativa locale dove sarà possibile scoprire tutti i segreti della lavorazione dei famosi tappeti turchi in esposizione con possibilità facoltativa di acquisto e spedizione e del Villaggio di Belisirma, un tempo era famoso per la sua scuola di medicina, oggi é invece famoso per i piccoli ristoranti sul fiume, dove i turisti possono sedere con i piedi nell’acqua fresca ai tavolini sistemati in mezzo al corso d’acqua, in questo punto tranquillo e poco profondo. Pranzo in ristorante. Visita della Valle di Devrent, dove il tempo ha eroso la roccia formando dei picchi, dei coni e degli obelischi; della Valle di Amore, qui proprio nel mezzo di un vigneto, si osservano notevoli costruzioni a forma di fungo realizzate nella roccia e di Mustafapasa, anticamente chiamata Sinasos, é un’incredibile cittadina della Cappadocia. Fino agli inizi del XX secolo, il piccolo villaggio era abitato da famiglie di greci ortodossi e si caratterizza per gli edifici scavati nella roccia a testimonianza del prospero passato ellenico. Costruite in pietra, con splendidi colonnati, finestre ed aperture, porte intagliate e decorate con disegni dipinti di celeste, gli edifici di Mustafapasa sono un documento storico sulle tradizioni che sopravvivono attraverso i secoli. Trasferimento per il rientro in albergo. Cena in albergo e pernottamento. Possibilità di partecipare alla serata folkloristica (facoltativa, a pagamento) con danzatrice del ventre. (B - P - C)

Giorno 6
23.10.24 Cappadocia / Pamukkale (603 km):

Possibilità di partecipare all’escursione (facoltativa, a pagamento) di Jeep Safari, uno dei modi migliori per godersi i paesaggi unici della Cappadocia, le sue valli e l’incredibile mix di formazioni rocciose e dolci colline. Un itinerario ricco di fermate per fotografare i paesaggi e le caratteristiche mongolfiere. Prima colazione in albergo. Trekking presso la Valle di Ihlara, che contiene una straordinaria densità di monumenti, con circa 60 tra chiese bizantine, cappelle, monasteri e grotte di eremiti. Questa valle, anticamente conosciuta come Peristreme, era il posto di ritiro favorito dei monaci bizantini. Lungo il fiume Melendiz, si possono vedere numerose chiese dell’epoca, con affreschi meravigliosi. Durante la passeggiata si apprezza la successione di forme impossibili, lo stringersi del canyon e le rive del fiume che via via si fanno più verdi. Visita di Ozkonak (o Saratli), uno dei complessi di rifugi sottoterra conosciuti come città sotterranee. Pranzo in ristorante. Partenza per Pamukkale attraverso valli e catene montuose. Visita  del Caravanserraglio di Sultanhani (XIII secolo), oggi museo. Trasferimento in albergo e sistemazione in camera. Cena in albergo e pernottamento. Possibilità di un bagno nella piscina termale dell’albergo. (B - P - C)

Giorno 7
24.10.24 Pamukkale / Izmir (242 km):

Prima colazione in albergo. Visita dell’antica Hierapolis che, distrutta da un terremoto e ricostruita nel 17 d.C., ebbe il suo massimo splendore nel II e III secolo d.C. e di Pamukkale, dove i visitatori saranno sorpresi di vedere sul pendio della collina e addossate le une alle altre, decine di enormi vasche formatesi dal lento e millenario scorrere dell’acqua calcarea. Sembra che il tempo si sia fermato e le cascate di una gigantesca fontana siano pietrificate come suggerisce il nome del luogo Pamukkale che tradotto in italiano significa “fortezza di cotone”.  Pranzo in ristorante. Proseguimento per Izmir. Trasferimento in albergo e sistemazione in camera. Si consiglia una passeggiata nelle vie del centro di Izmir, la terza città più grande del paese, è anche considerata quella più bella dopo Istanbul. Cena in albergo e pernottamento. (B - P - C)

Giorno 8
25.10.24 Izmir / Roma

Prima colazione in albergo. Visita di Efeso: il Tempio di Adriano, la Biblioteca di Celsio; il Grande Teatro e Ephesus Experience Museum.. Pranzo in ristorante. Trasferimento all’aeroporto per il volo di rientro in Italia. (B)

* L’itinerario potrebbe subire variazioni per motivi tecnici o di gestione dei siti.

Partenze Prezzo
18 ottobre 2024
€ 1.545,00
Con minimo 20 partecipanti il viaggio è confermato.

Prezzi:

Prezzi PP in DPP

Min. 20 iscritti

€ 1545

Supp. SGL

€ 310

Quota gestione pratica  obbligatoria non rimborsabile

include assicurazione medico/bagaglio/annullamento/protezione volo 

€ 95,00

 

Note Importanti:

- Non esiste camera tripla in alberghi di città e si intende un letto aggiunto con dimensioni ridotte per il terzo adulto.

- Durante il viaggio fra Cappadocia e Pamukkale, non ci sono molte alternative per il pranzo e quindi si prevede di farlo in punti di ristoro lungo la strada o presso dei distributori per non appensantire il viaggio con lunghe deviazioni ed ottimizzare i tempi del trasferimento.

- Le escursioni facoltative in mongolfiera e jeep safari non fanno parte del tour. Sono attività organizzate da terzi che hanno facoltà di effettuare l’escursione anche in aree e vallate diverse da quelle tradizionali per ragioni di meteo o di traffico. La responsabilità organizzativa legale appartiene all’organizzatore dell’escursione che ha la libertà di definire o di cambiare il prezzo, l’itinerario e la modalità di prenotazione o pagamento senza che ciò sia riconducibile in alcun modo all’organizzatore del tour.

- I prezzi sono calcolati secondo i costi del carburante alla data del 01.06.2024 , eventuali variazioni supriorei al 3% daranno luogo alla revisione automatica del prezzo

 

Voli:

18.10.24 TK1862 FCO 10:45 IST 14:35

21.10.24 TK2016 IST 11:05 ASR 12:35

25.10.24 TK2333 ADB 19:00 IST 20:25 - TK1361 IST 21:50 FCO 23:30

 

Acconto alla prenotazione € 650. Termine ultimo prenotazioni 31.07.2024. Saldo entro 31.08.2024 .

 

Penalità di cancellazione :

Dalla conferma ed iscrizione al viaggio al 30.08.2024 € 650,00

Dal 01 al al 15.09.2024 - € 1000

Dal 16 al 30.09.2024 - € 1250,00

Dal 01  al 09 ottobre € 1400

Dal 10 ottobre penalità totale

La quota comprende

- Pernottamento di 7 notti in alberghi 4* / 5*.

- Trattamento di pensione completa: 7 (B) Colazioni, 7 (P) Pranzi e 7 (C) Cene incluse (bevande escluse)

- Guida professionale parlante italiano dall’arrivo alla fine del tour.

- Pullmino o pullman granturismo con A/C dall’arrivo alla fine del tour.

- Voli interni della guida (Istanbul / Cappadocia e Izmir / Istanbul).

- Tasse di soggiorno.

- Voli internazionali e nazionali ( tasse aereoportuali c.a 230 € , eventuali oscillazioni daranno lugo alla revisione del prezzo )

- Accompagnatore dall’Italia

La quota non comprende

- Mance in alberghi & ristoranti e ingressi ai musei & siti pari ad € 200 PP da pagare all'arrivo alla guida (obbligatorio- eventuali cambiamenti derivanti dal governo turco sugli ingressi daranno luogo alla revisione automatica del prezzo ).

- Mance per la guida e l'autista di € 40 PP obbligatorie da versare all’arrivo all’accompagnatore

- Extras personali, escursioni facoltative e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”