Contatto Rapido: 0578 21946

Napoli & Presepi

3 giorni a partire da € 338,00

Partenza 02 gennaio 2022

Con minimo 25 partecipanti il viaggio è confermato.

Napoli & Presepi

3 giorni / 2 notti nell'affascinante Napoli, con l'aggiunte di Pompei * Cava dei Tirreni  e le meravigliose Luminarie Salerno

Programma di Viaggio

Giorno 1
02.01.2022 – Umbria –- Napoli

02.01.2022 – Umbria –-  Napoli

Partenza in prima mattinata per raggiungere Napoli . per la visita al rione della Sanità . Napoli ha tanto da offrire, ce lo siamo detti piu' volte. Ogni volta che si  torna si  scopre qualcosa di nuovo, che magari era li' da secoli ma  non ci avevamo mai prestato attenzione . E' stato questo il caso del rione Sanità , un quartiere per anni additato come pericoloso e da evitare assolutamente.  Ma la Sanità  è cambiata . Il  turismo si è affacciato , mostrando la sua allegria, la sua arte e la sua storia.

 Il rione fu edificato alla fine del 1500 in un vallone di campagna fuori le mura della città, usato come luogo di sepoltura. Il nome Sanità viene dalla salubrità della zona, dal momento che allora era incontaminata e sede di miracolose guarigioni che avvenivano nelle sue catacombe. Voce di popolo sostiene che il nome provenga anche dalle frequenti alluvioni causate dal torrente che scendeva da Capodimonte, purificando il rione . Contro ogni convinzione, che lo vorrebbe quartiere maledetto, il rione Sanità è un concentrato di meraviglie e di opere d’arte come chiese del 700, ipogei greci e costruzioni romane, palazzi nobiliari. Purtroppo il Ponte della Sanità, un collegamento diretto tra Santa Teresa degli Scalzi e la Monumentale rotonda di Capodimonte, ha causato l’isolamento del Rione. Dal ponte è possibile vedere la splendida cupola maiolicata della basilica di Santa Maria della Sanità oltre che una bella visuale della Sanità fino a scorgere il Vesuvio. Punto centrale del Rione è sicuramente la basilica seicentesca di Santa Maria della Sanità,  che diede forma ad uno splendido esempio del barocco napoletano.

Ma le bellezze del Rione Sanità non finiscono qui, passeggiando per il quartiere si scoprono il Palazzo dello Spagnolo e Palazzo Sanfelice,  noti per le scalinate ad ali di falco, un elemento architettonico portante, quasi scenografico, più importante della facciata dei palazzi. Al termine tempo per il pranzo libero . Nel pomeriggio si visiterà la Cappella con il Cristo Velato  ed il centro storico  con la celebre via di San Gregorio Armeno , la Via dei Presepi . Nel tardo pomeriggio , trasferimento in hotel per la cena ed il pernottamento nei dintorni di Napoli .

 03.01.2022 –

 Cava dei Tirreni – Salerno

Dopo la prima colazione partenza per Cava dei Tirreni. Il borgo di Cava de’ Tirreni è un’antica cittadina d’origine Etrusca, i Tirreni appunto, che nacque sotto il nome di Terre di Cava, trasformandosi poi nell’attuale nome di Cava de’ Tirreni alla fine del 1300.

Negli anni, grazie alla vicinanza ed alla sua posizione strategica tra Napoli, Salerno e la Costa d’Amalfi, è ed è stata meta turistica sin dall’epoca romana, quando era un rinomato luogo di villeggiatura scelto dalla nobiltà dell’Antica Roma, di cui ne abbiamo tutt’ora testimonianze archeologiche e artistiche.

Fu abitata dai Longobardi, la cui civiltà é tuttora testimoniata da una serie di antiche Torri costruite per il Gioco dei Colombi.

Uno dei principali luoghi di interesse e attrazione turistica è la “Badia di Cava de’ Tirreni”, l’Abbazia Benedettina della SS. Trinità fondata nel 1011 dall’Abate San Pietro , considerate il primo insediamento moderno della città di Cava.

Ma la principale caratteristica di Cava de’ Tirreni è senza dubbio il Borgo Scacciaventi e i suoi portici e palazzi storici porticati, pregevole esempio di centro commerciale all’aperto che si sviluppò tra il XIV e XV secolo. Si prosegue poi per Salerno, una delle perle assolute della Campania  .  Breve visita della città , una  meta turistica assolutamente rivalutata negli ultimi anni, che si propone sia come fulcro storico, artistico e culturale che come centro modaiolo e senza dubbio vivo. Imperdibile  il Duomo . Al termine tempo libero  per il  pranzo e per godere Le "luci d'Artista" di Salerno, conosciute anche come "Luminarie di Salerno" è un appuntamento fisso che si rinnova ogni anno, da novembre a gennaio. Le installazioni luminose vengono posizionate in diversi angoli della città e Salerno, a Natale, diventa una grande attrazione.  Rientro in hotel nel tardo pomeriggio . Cena e pernottamento .  

04.01.2021 – Pompei – Po' Bandino – Perugia

 

Dopo la prima colazione  , visita degli scavi archeologici di Pompei. Un visita accurata con la guida. Gli scavi archeologici hanno restituito i resti della città di Pompei  Antica, seppellita sotto una coltre di ceneri e lapilli durante l'eruzione del Vesuvio del 79. I ritrovamenti a seguito degli scavi, iniziati per volere di Carlo III di Borbone, , sono una delle migliori testimonianze della vita romana, nonché la città meglio conservata di quell'epoca . Visteremo anche le ultime scoperte . Al termine della visita pranzo in hotel/ristorante . Partenza per il viaggio di rientro al termine del pranzo .  Arrivo stimato in prima serata  . Fine del servizio

Partenze Prezzo
02 gennaio 2022
€ 338,00
Con minimo 25 partecipanti il viaggio è confermato.

Quota di partecipazione in doppia min. 25 max 35 persone c.a. € 338,00

Supplemento singola 65,00

Prenotazioni entro 15.11.2021, Acconto € 100,00; i posti in bus saranno assegnati in ordine di prenotazione, in linea con le nuove regole Covid 19

 

PER LA TUA TRANQUILLITA’ prima di aderire a qualsiasi viaggio, controlla sempre che l’organizzazione tecnica sia affidata ad  AGENZIA VIAGGI  con regolare licenza Regionale.  Tutti gli altri sono abusivi e mettono a rischio la Tua Sicurezza !!!

 

PENALI IN CASO DI ANNULLAMENTO:

  • 10% fino a 45 gg prima della partenza
  • 25% da 44 a 25 gg prima della partenza
  • 50% da 24 a 10 gg prima della partenza
  • 75% da 9 a 4 gg prima della partenza
  • 100 % da 3 gg prima della partenza

(n.b. i gg si intendono lavorativi, restano esclusi festivi, sabato e domenica )

NESSUNA PENALITA’ PER IMPEDIMENTI GOVERNATIVI !!!!!!

Informazioni Covid

  • Mascherina sanitaria obbligatoria a bordo del bus , con cambio ogni 4 ore
  • I posti in bus saranno assegnati in base alla prenotazione ed alla normativa distanziamento covid
  • Eventuali variazioni per condizioni meteo o causa restrizioni covid potrebbero rendere necessario dei cambiamenti prima del viaggio o in corso
  • L’autocertificazione sarà richiesta ad ogni passeggero prima della partenza
  • In bus sarà rilevata la temperatura prima dell’ingresso
  • Green Pass

 

La quota comprende

viaggio in bus GT, vitto e alloggio autista, 2 notte in hotel ¾ stelle zona Napoli / Castellammare di Stabia /dintorni con trattamento di mezza pensione con acqua e vino inclusi ai pasti , 1 pranzo con acqua e vino in hotel/ristorante   ,  , accompagnatore agenzia, visite guidate come da programma ,   parcheggi , ingresso Cappella di San Severo , ingresso Pompei , auricolari

La quota non comprende

tassa di soggiorno da pagare in hotel, pasti non indicati in programma, assicurazione annullamento/sanitaria valida anche per Covid  facoltativa (€ 30 a persona) non rimborsabile da stipulare all’atto della prenotazione  , mance, extra personali e tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.